Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Riserve Naturali

Le Riserve

La Regione Piemonte con legge regionale n. 19 del 2009 "Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità" e con successivi provvedimenti ha affidato all'Ente di gestione delle aree protette dei Parchi Reali la gestione, oltre che dei parchi naturali della Mandria e di Stupinigi, delle Riserve naturali della Vauda, del Ponte del Diavolo e della Madonna della Neve sul Monte Lera, nonché di altre 2 aree facenti parte della rete ecologica regionale Natura 2000 ora riconosciute come Zone Speciali di Conservazione (ZSC): la Grotta di Pugnetto (ZSC IT1110048) e la Stura di Lanzo (ZSC IT1110014).